«

»

Riccio di prateria

Tra tutte le specie di ricci che è possibile incontrare sul litorale costiero c’è anche il riccio prateria (Sphaerechinus granularis) facilmente riconoscibile per via del colore violaceo e per gli aculei molto fitti e di colore bianco. Solitamente vive isolato in mezzo alle praterie di fanerogame, da qui il nome comune, salvo che nel momento della riproduzione, in estate, dove forma dei raggruppamenti piuttosto numerosi. Quindi una bella sorpresa quella di qualche giorno fa, durante un’immersione all’Isola d’Elba, quando ci siamo imbattuti a circa 37 metri di profondità in un “affollamento” di ricci prateria, un colpo di coda della stagione estiva anche a queste profondità.DCIM100GOPROGOPR4637.

  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi