Archivio Tag: Corallo

Quando si riesce a recuperare le barriere coralline

http://green.blogs.nytimes.com/2012/07/16/when-coral-reefs-recover/?src=recg July 16, 2012, La possibilita’ di successo a livello globale e’ minima, ma l’esperienza descritta dimostra quanta influenza eserciti l’azione umana sulla vita marina. L’articolo del NYTimes si occupa solo del problema di overfishing, cioe’ solo del “pescare riducendo via via la capacita’ di rigenerazione”; non parla di acidificazione del mare, ne’ di inquinamento. …

Continua a leggere »

Corallo Rosso ieri ed oggi. Commercio e lavorazione a Livorno tra il 500 e l’800.

Il video della conferenza tenuta al TAN 2012 con titolo: “Corallo Rosso ieri ed oggi. Commercio e lavorazione a Livorno tra il 500 e l’800. Valorizzazione e tutela del Corallo Rosso di Calafuria.” Hanno partecipato in qualita’ di relatori: Dott. Montanelli –Prof. Errico (Storici) Dott. Fabrizio Serena (Responsabile ARPAT tutela ambiente marino) Prof. Giovanni Santangelo …

Continua a leggere »

Controsensi e vita sottomarina

La notizia che si diano licenze di pesca del corallo sul banco di Montenero ha sorpreso e suscita una serie di considerazioni. VITA SOTTOMARINA Dal punto di vista della vita sottomarina e’ un controsenso permettere di sfruttare ulteriormente la popolazione gia’ (ridotta) a minimi che ne fanno prevedere l’estinzione. Il corallo rosso in questo tratto …

Continua a leggere »

Eudi Show 2012

All’Eudi show 2012 la Costiera di Calafuria è stata al centro di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato testate del settore (Sub, Il subacqueo, Mondo Sommerso). Enorme è stato l’interesse da parte dei visitatori e tutti sono stati concordi sul fatto che questo tratto di costa necessita di maggiore protezione e tutela. Non solo …

Continua a leggere »

Biologia

Dal punto di vista marino costiero l’area è situata in una zona di transizione tra le acque maggiormente trofiche a nord della Toscana e quelle più oligotrofiche a Sud. Questo tratto di costa è caratterizzato da fondali prevalentemente rocciosi che scendono piuttosto repentinamente dalla superficie fino a – 10 e poi – 52 metri. A …

Continua a leggere »

La pesca del corallo nelle acque di Calafuria e del Romito

Che nel mare a sud di Livorno fosse presente il pregiato corallo rosso lo si rileva già dal fatto che il provveditore della città  Matteo Forestani, nel maggio 1583  scriveva al granduca a Firenze che pescatori di corallo  impegnati nella pesca  fra la torre de Mattaccini (Calafuria) e quella del Salvatore (Romito) a sud di …

Continua a leggere »

Biologia Marina

Il tratto di litorale tra il Rio Maroccone e il Rio Rogiolo, o “Costiera di Calafuria” esteso tra il Castello del Boccale e il Castel Sonnino, corrisponde ai tre km nei quali la falesia di arenaria si eleva maggiormente ed i fondali si approfondiscono più rapidamente rispetto a tutto il litorale roccioso a Sud del …

Continua a leggere »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi